iten

La Muraglia


  • Dove

    La regione:
    La Provincia:
    Il luogo: Santa Croce Camerina
    Come arrivare: Da Catania arrivare fino a Ragusa e prendere la seconda uscita direzione S.Croce, sulla SP60 al km. 13,300 si trova l’insegna la Muraglia. Da Palermo, Trapani, Agrigento, Gela arrivare fino a Vittoria e a S. Croce: al semaforo svoltare a sinistra, dopo 500 metri circa svoltare sulla destra seguendo le indicazioni per Ragusa-Scicli fino a una rotatoria, attraversarla, seguendo sempre le indicazioni Ragusa-Scicli; dopo 800 metri circa, sulla sinistra si trova l’indicazione La Muraglia
  • Cosa

    Un’antica masseria siciliana tipica tra ulivi secolari, mandorli e carrubi, in vista del mediterraneo più bello. Muri in pietra a vista, soffitti a travi, portici e cortili ombrosi, vecchi mobili e letti in ferro nelle stanze. Un ambiente insieme rustico ed elegante, dove lo charme è di casa
    In più:
    Massaggi, cucina attrezzata all’aperto
  • Da non perdere:

    La spiaggia di Punta Secca (Montalbano), Ragusa Ibla, Modica, Scicli


    Comprare

    -          Salumi

    Majore, Chiaramonte Gulfi, via San Giovanni Bosco, tel. 0932.922909, www.majore.it

    -          Formaggi

    Floridia, Ispica, contr. Scorsone, tel. 0932.952370

    Bubalus, Ragusa, via degli aceri22, tel. 0932.253330

    -          Condimenti

    Gli Aromi, Scicli, contr. Santa Rosalia, tel. 349.0080532, www.gliaromi.it

    -          Dolci

    Donna Elvira, Modica, corso Rinascimento 32, tel. 0932.764359, www.donnaelvira.it

    Sabadi, modica, via Resistenza Partigiana 124, www.sabadi.it

    Partecipare

    -          Agosto

    Modica, La giostra dei Chiaramonte: rievocazione storica dei festeggiamenti per il matrimonio tra il conte Francesco di Geraci e la figlia di Manfredi I (conte di Manfredi) Costanza Chiaromonte. Prima dello svolgimento della giostra, disfida tipicamente medievale, corteo con costumi d’epoca e la ricostruzione del matrimonio 

    Scoprire

    -          Chiaramonte Gulfi

    Un paesino solo in parte degradato dalla tipica speculazione edilizia siciliana consera il suo impinato medievale dopo le devastazioni di un terremoto che gli hanno dato il suo aspetto attuale, gradevolmente barocco. www.comune.chiaramento-gulfi.gov.it

  • Numeri

    Stanze: 6
    Appartamenti: no
    Posti Letto: 20
    Ristorante: no
    Piscina: si
    Animali ammessi: no
    Prezzo (min/max x stanza doppia): € 70/130
  • Scrivono di noi:

    Niente da segnalare