iten

Al Battistero d’Oro


  • Dove

    La regione:
    La Provincia:
    Il luogo: Parma
    Come arrivare: Siamo in pieno centro città: per dettagli sull’arrivo con mezzi pubblici o eventuale parcheggio per l’auto telefonare al 338.4904697
  • Cosa

    La casa, arredata con mobili antichi, carte da parati e bei quadri alle pareti, è in un palazzo settecentesco nel cuore del centro di Parma. Grande cura nei particolari per creare un’atmosfera di charme e relax
    In più:
    Visite guidate della città e dei castelli della provincia, cena a casa di amici parmigiani
  • Da non perdere:

    Cattedrale, Battistero, Museo Diocesano, Chiesa di San Giovanni, Camera di San Paolo, Teatro Regio, Palazzo della Pilotta, Parco Ducale


    Comprare

    -          Salumi

    Elena e Mirco, Castelnuovo Magra,  via Canalle 52, tel. 0187.673510, www.prosciuttocastelnovese.com

    -          Brugnato

    Gli antichi edifici spesso colorati, compatti e ravvicinati per ragioni difensive, sono disposti lungo due braccia che formano una tenaglia attorno ai palazzi del complesso vescovile, sorto anche prima del medioevo vero e proprio. La cattedrale ha origini assai remote, e conserva ancora elementi bizantini. www.comune.brugnato.sp.it

    -          Manarola

    Arroccato su uno sperone di roccia proteso sul mare, nel cuore delle Cinque Terre, il borgo è un’esempio tipico di insediamento ligure fortificato a protezione delle incursioni saracene. www.aptcinqueterre.sp.it

    Partecipare

    -          Agosto

    La Spezia, “ Festa del Mare”. Sfilata folkloristica per le vie cittadine alla quale partecipano le borgate che disputeranno il palio, con le proprie imbarcazion, carri allegorici e costumi a tema. Bande musicali e majorettes. www.comune.laspezia.it

    Castelnuovo Magra, cena medievale

    Scoprire

    -          Montemarcello

    Strette viuze affacciate sul mare, collegate da scale di pietra, ingentilite da ulivi e fiori: è il paese che Indro Montanelli aveva scelto come suo buen ritiro. www.montemarcello.com

    -          Porto venere

    Con l’assai più famosa Portofino rappresenta uno dei due gioielli dell’architettura ligure. Le tipiche, alte case colorate sul mare sono dominate dal lato terra dall’imponente castello, dal lato mare dalla chiesa di San Pietro, a picco sul nell’estremità di un piccolo promontorio. www.comunediportovenere.it 

    -          Tellaro

    Un pugno di case che si affollano e si intersecano lungo la discesa verso il microscopico porticciolo. www.borghitalia.it

    -          Varese Ligure

    Sono soprattutto i colori delle facciate delle case e degli edifici nobiliari disposti attorno all’imponente castello a ricordarci che siamo in Liguria. www.prolocovareseligure.it

    -          Vernazza

    Su una microscopica penisola il castello con la sua alta torre domina i carrugi e gli edifici colorati di questo borgo d’origine medievale sul mare. www.comune.vernaxxa.sp.it

    Vivereverde

    -          Oasi Lipu Arcola (SP), www.lipuspezia.org. Una grandissima voliera creata dalla Lipu col duplice scopo di curare uccelli acquatici e servire da richiamo per compagni ancora liberi. Un esperimento ardito ma perfettamente riuscito, con la garanzia di poter osservare da vicino uno splendido spettacolo naturale. 1 giorno

    -          Parco nazionale Cinque Terre, Riomaggiore (SP), www.parconazionale5terre.it. 15 km di costa rocciosa a picco sul mare da Punta Mesco a Porto Venere: miglia di anfratti, microscopiche baie, spiaggette di ciottoli, grotte, macchia mediterranea, boscaglia e boschetti  aggrappati ai sassi; ma anche e forse soprattutto l’pera titanica di uomini che nel corso dei millenni qui hanno strappato alla natura la possibilità di vivere in borghi arroccati, palazzi, chiese, strade e viottoli, orti e vigneti. Convivenze e contrasti tra uomo e natura visibili dappertutto, ma in particolare seguendo alcuni percorsi romantici suggeriti dal Parco: l’Anello di Volastra, il Sentiero Azzurro, la Strada dei Santuari, la celeberrima Via dell’Amore. 3-15 giorni

    -          Parco regionale Monte Marcello – Magra, Sarzana (SP), www.parcomagra.it. Delimitato a mare da uno dei tratti più suggestivi della costa ligure, tra la foce del Magra e Lerici, rocce a picco e mille calette, questo parco abitato da tanti mammiferi e uccelli acquatici si presta a una quantità pressoché infinita di itinerari naturalistici. Anche partendo da tre piccoli borghi deliziosi: Montemarcello, Tellaro, Fiascherino. Da vedere anche un piccolo ma pittoresco orto botanico. 1-7 giorni

    -          Parco regionale Porto Venere (SP), www.parconaturaleportovenere.it. Poco più di 400 ettari di costa, dallo splendido borgo medievale di Porto Venere alla foce dell’Albana, tra rocce a picco sul mare e tratti di macchia mediterranea e boscaglia, particolarmente intatti. Più le tre isolette di Tino (base militare visitabile solo in certi giorni), Tinetto e Palmaria. Dappertutto anche preziosi monumenti sacri e civili di varie epoche a partire dall’anno mille. 1-3 giorni

  • Numeri

    Stanze: 2
    Appartamenti: 1
    Posti Letto: 9
    Ristorante: no
    Piscina: no
    Animali ammessi: no
    prezzo (min/max x stanza doppia) € 110/130
  • Scrivono di noi:

    Bell’Italia, Daily Telegraph Travel, Doe, Style, Io Donna