iten
slide-1slide-2slide-3slide-4slide-5slide-6slide-7slide-8

Agriturismo, B&B e piccoli alberghi romantici in Italia a prezzi ragionevoli


Antichi casolari, ville, castelli immersi nel verde o nel cuore dei borghi più belli d’Italia. Camere e ambienti comuni arredati con cura ed amore, spesso con mobili di famiglia o d’antiquariato. Un’accoglienza che dà la sensazione di entrare in casa di amici più che in albergo. Questo sito va alla scoperta di luoghi che aggiungono piacere a un viaggio, un weekend, una vacanza

OUR CHOICES

Il Castello

Nella dependance settecentesca di una grande villa settecentesca eretta sulle rovine di un castello del XIII secolo, di cui restano le mura imponenti

La scheda

I Castagnoni

Un antico convento a ridosso pittoresco borgo medievale di Rosignano, trasformato prima in residenza estiva dei proprietari, poi in agriturismo e B&B di charme.

La scheda

Lemoredinella

Un complesso di trulli e strutture ottocenteschi nel cuore della campagna pugliese più bella, in mezzo alla macchia mediterranea

La scheda

Maso Franceschella

Pietra, legno e tanto charme in un tipico maso d’alta montagna in Val di Fiemme.

La scheda

La Ghirlanda

Una grande villa padronale ottocentesca in un parco fiorito.

La scheda

Trulli Isago

Antichissimi trulli restaurati tra gli ulivi secolari e la macchia mediterranea a ridosso dello splendido centro di Locorotondo

La scheda

La Chiesina

Deliziosa casetta indipendente in mattoni rossi d’origine settecentesca

La scheda

La tana delle volpi

Millenaria casa-torre con vista a 360 gradi verso campagna,mare,montagna.

La scheda

Santomaro Country Loft

Un grande ambiente con grandi finestre rivolte verso la campagna marchigiana

La scheda

La Casa di Alice

Un casale di metà ‘800 dai pavimenti antichi e i soffitti a trave

La scheda

La Casa del Pittore

Un elegante mix di mobili di famiglia e di design nelle stanze di questo romantico albergo ricavato dalla ristrutturazione della casa di un artista locale

La scheda

Canonica di Corteranzo

Già rifugio di caccia seicentesco, poi canonica parrocchiale

La scheda